Foglia al Vento

Ti manca il volto, il coraggio, la passione, gli attributi, le parole
vile: trascini la tua vita nel percorso quotidiano senza sapere
aggirandoti nell’ombra dell’esistenza, rifuggi i raggi del sole
ignorando l’essenza dell’essere uomini: persone vere e sincere.
 
Non conosci il difficile ch’è affrontare una situazione vera, non precostituita
t’illudi di conoscere per quel poco di tempo che dedichi a sterili pulsioni
chiami, ciò che hai e che fai senza onore e dignita e coerenza, vita
pur ignorando competamente il significato d’essa, di rispetto e emozioni
 
e giudichi, ingorante, per fuggire da ciò che gli Uomini chiamano Responsabilità
ti lamenti, pateticamente, senza sapere, vivere, emozionarsi… capire
aggirandoti per il mondo senza pulsioni (se non fittizie), senza un pò di dignità
 
Hai occhi e non sai vedere, bocca e non sai parlare, orecchi e non sai sentire
come foglia caduca ondeggi, a seconda del vento oggi un pò di qua, domani, di là
e non puoi fare a meno, compulsivamente, che piangere, criticare… mentire
 
Cesare Capuano
14 Maggio 2012 h 12.27
Casa dei Popoli A. Capuano – Ufficio
Questa voce è stata pubblicata in Scritti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...