Il Rapporto di Te

Vederti: un miraggio lontano quando non sono al tuo lato
Ascoltarti: ogni settimana più faticoso, difficile all’udito
Leggerti: il dono più bello che mi sia mai stato donato
Parlarti: è il mio sogno d’ogni notte, ripetuto all’infinito
 
Poi la vita porta a far si che ciò che ritenevo utopia
una chimera, un desiderio lontano, mai sopito ma difficile da realizzarsi
possa farsi realtà, uscendo da quel mondo di fantasia
che a volte ci si crea, per non limitar l’azione al mero accontentarsi
 
E il lavoro viene a far visita alla tua vita
ti porta linfa, energia, voglia, denaro
ti porta a poter sperar che questa notte infinita
 
si accenda illuminando di un bagliore più chiaro
la tua mente da troppo tempo sopita
e si riaccende il tuo cuore: di sentimenti mai avaro!!!
 
Cesare Capuano
10 Marzo 2012 h 15.00
Casa dei Popoli A.Capuano – Stanza Mia
 
Questa voce è stata pubblicata in Scritti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...