La Verità è piena di errori… per questo è Fantastica!!!

Tra le mie passioni più grandi ci sono i film e le canzoni… da notare, ovviamente, che parlo di film e non di cinema… gli appasionati di cinema sono molto più attenti alle mille sfaccettature delle pellicole… sono molto più tecnici… io no, io amo i film, le loro storie, le interpretazioni più o meno emozionanti, gli intrighi e i segreti e le passioni che dai film escono con veemenza per impossersi, per ore o per giorni delle nostre anime e renderle leggermente differenti… così come c’è da notare che sono un appassionato di canzoni e non di musica… non perchè non voglia esserlo, ma perchè… non so legere la musica, non capisco la musica elettronica e quella classica, non ho mai proteso troppo impegno nell’apprendere ciò che forma la musica ma mi son sempre "limitato" (tra virgolette, si, perchè… non lo trovo un limite, anzi!!!) ad ascoltare le canzoni ed a farmi trasportare dalle parole (quando le capisco) e/o dai suoni ch’esse emanano… suoni travolgenti, sconlvongenti, o emozionanti o fonti di riflessoni infinite o banale… quindi, tra le mie passioni ci sono i film (ne ho visto decine di migliaia) e le canzoni (ne ho ascoltate e amate decine di migliaia)… la differenza tra queste due passioni sta nella selettevità che metto in entrambe. Questo è dato anche e soprattutto dal fatto che, la loro durata, e quindi anche la fruibilità d emozioni è differente! Le canzoni che ascolto e il 90% di quelle ce ho ascoltato sono quelle che amo, i flm che o vsto, invece, hanno provocato in me differenti e più vaiorpinti e dsparati giudizi… è anche ovvio, del resto… quando si ama una canzone la si può anche ascoltare migliaia di volte… difficilmente si può fare la stessa cosa con un film o, quantomeno, lo si può fare con pochi film… inoltre… le canzoni possono accompagnarci durante la riflessione, il lavoro, lo sport, un dialogo… il film no!!! Il film è un’amante meno permissiva… pretende attenzione ed esclusivtà!!!
Film e canzoni, quindi… beh, qui le storie hanno una trama, evidente… hanno un inizo, un percorso e una vita… hanno una loro indiscutibile linearità… hanno personaggi definiti… etc.etc. la vita no! Nella vita tutto è vago, poco definito, potenzialmente ambiguo… per assurdo si può dire che nella realtà c’è molta più finzione che nei film o nelle canzoni… ovviamente il mi slancio, a prescindere dall’indubbio amore che provo per queste arti è esclusivamente nei confronti della realtà, della vita, ma… questa riflessione è nata nei miei momenti dedicati al pensare e… ho ritenuto valesse la pena eternala qui!!! La vita è decisamente più triste di questi dove se si perde qualcosa di importante lo si perde con tutte le connessioni che ciò comporta nel proseguio del cammino… la vita è più crudele di questi dove la sofferenza è viva e vegeta dentro di noi e può crescere fino a raggiungere vette insopportabili… la vità è più cattiva di questi in quanto non perdona gli errori, li ammette, si, e, a volte, attraverso questi, insegna e arricchisce (a livello spirituale o di anima o di esperienze) ma decisamente non permette mai di tornare indietro… la vita è anche più bella di questi in quanto tutto ciò che vivi ti appartiene, è tuo il più grande dei fallimenti e le emozioni che esso comporta allo stesso modo di quanto è tuo il più grande successo… è tuo è di chi ama come te condividere tutto, il sole, il mare, la pioggia, il terremoto, il riso, il pianto… la vita è anche più felice di questi in quanto il figlio che deve nascere è la tua gioia e le tue preoccupazioni, è la tua emozione e la tua rasseganzione… sei tu tuo figlio come eri tu tuo padre e non nel senso che può apparire più evidente e semplice e scontato, ma nel senso più profondo, quello per cui tu sei tu poichè sei tre persone, tre menti, tre cuori che battono, tre bagagli di esperienze differenti, tre storie differenti che ti hanno portato a nascere e a far nascere a tua volta.. la vita è indiscutibilimente il migliore dei doni che nella nostra vita riceviamo!!! Un dono eguagliabile solo dall’altra vita che vediamo nascere e/o crescere!!! La vita è un dono, non ci sono dubbi… non è qualcosa che ci appartiene a prescindere, come il respirare o altre attività fisiologiche e psicologiche che possediamo… no, la vita che abbiamo non ci è dovuta, ci è stata concessa, regalata da chi, prima di noi, l’ha a sua volta ricevuta in una catena che, lo si voglia o no, ci unisce tutti e ci rende tutti uguali!!!Siamo animali anche noi, è indiscutibilmente vero, ma… amo pensare e convincermi che, il nostro procrearci non sia filgio dell’istinto di sopravvivenza della razza ma una volontà innata nell’Essere Umano (e, ahimè, sempre più inconscia e sopita) di donare, di condividere, di cercare per il futuro qualcosa di migliore a ciò che già c’era, di sperare di migliorare se stessi in qualcos’altro e con ciò migliorare la propria specie… amo pensare e convincermi che la nostra natura possa essere espressa solo nella condivisione e in quella visione d’insieme di creature diverse, di uguaglianza totale nelle diversità che ci appartiene (o dovrebbe appartenerci)! A me non piace per niente il mondo che, col tempo, s’è venuto a creare, ma… o grande fiducia in me e di conseguenza… non posso che aver grande fiducia nel genere al quale appartengo… il genere umano!!! Un mondo migliore è possibile e necessario, ed io… ci credo, ci credo fortemente, nonostante le continue delusioni… nonostante gli immancabili errori che hanno riempito e continuano a riempire la mia vita… nonostante non sia il migliore degli esseri umani… nonostante, nella mia vita, siano più le persone che ho allontanato che quelle che ho avvicinato a me (per quanto poi, in fondo, non possa lamentarmi troppo della quantità e della qualità delle persone che mi circondano)… nonostante tutto questo credo sempre più fortemente che un mondo migliore sia possibile!!! E’ chiaro che, per quanto forte sia il credere nelle mie idee non spero questo mondo sia com’io voglio… non ho la pretesa di avere la verità in tasca… può darsi che per alcune sfacettature io sia in errore, del resto… è solo nel confronto leale e sincero che si possono i capire i limiti delle proprie convinzioni, ma… oggi appare assai difficile confrontarsi in questo modo… troppa ipocrisia ci circonda… troppa superficilità… troppo indivualismo rapisce persone e menti predisposte ad altro… è chiaro ed evidente che, la base di ciò in cui credo fermamente non è assolutamente sotto analisi e mai lo sarà… ad esempio… mai ho messo in dubbio la mia stima e ammirazione nei confronti di quello che ritengo, dopo Cristo, il più Grande Essere Umano della storia dell’umanità: FIDEL CASTRO!!! Ovviamente… non c’è idea senza punti fermi… senza punti fermi c’è solo caos… confusione!!! Sempre più spesso, nella mia vita, ho sentito ripetere la leggenda metropolitana per la quale: "solo gli stupidi non cambiano idea"… dire che credere nelle proprie idee (e di conseguenza non essere disposti a cambiarle nell’essenza) è da stupidi è come bestemmiare (per chi crede in Cristo) il suo nome o come dire che le migliaia e migliaia di Partigiani che con il loro sangue ci hanno regalato un altro dono meraviglioso, la Libertà dal giogo nazi-fascista, siano degli idioti che sono arrivati fino all’estremo sacrificio battendosi per le idee nelle quali credevano… non cambiare idea non è da stupidi così come non lo è cambiarla… tutto dipende dallo slancio che ci muove a farlo il solo idiota è chi dice che: "solo gli stupidi non cambiano idea"… quando si parla di idee non esistono verità assolute a questo mondo, anzi no, una sola ne esiste: NON ESISTONO VERITA’ ASSOLUTE QUANDO SI PARLA DI IDEE!!! Pensarlo sarebbe come porre limiti all’illimitata capacità umana di sognare! Esistono idee vere, ma non verità sul concetto di idea… esistono idee più o meno valide o giuste o condivisibile o belle, ma non verità sul concetto di idea… la verità, effettivamente, è piena di errori, di incomprensioni, di inesattezze… per questo, come diceva il "Che", è Rivoluzionaria!!! La Verità, quella vera, quella della vita, delle esperienze, delle idee, dei sogni, delle aspirazioni mai individualiste, la Verità, con la V maiuscola è ciò che di più Rivoluzionario e sovvertitore vi sia al mondo!!! La Verità ha il solo "limite" di essere Vera e… beh… essere Veri è quanto di più difficile ci sia per noi stessi e… quanto di più scomodo ci sia per chi ci circonda… la Verità… troppo spesso nascosta, bistrattata, maltrattata, fatta oggetto di interpretazioni soggettive… la Verità, questo mostro per il potere, per l’arrivismo, per l’ingiustizia… una Verità vale più di mille menzogne, ma… no può nulla contro Verità più facilmente accettabili, più logiche… la Verità il più delle volte è semplicissima da vedere, da carpire, ma… assai più illogica e strana del resto… più difficile da spiegare, da testimoniare, da rappresentare con il limitato filtro delle parole, anche perchè… la Verità va diretta al cuore, e… bisogna essere predisposti e volentorosi nel riceverla per captarla!!! Molto spesso, la nostra meravigliosa mente filtra etraduce più di quel che dovrebbe e manda al nostro cuore messaggi equivoci seppur mai falsi!!! Che poi, in fondo, a pensarci un attimo di più la Verità alberga in ognuno di noi!!! La Verità, bella, magnifica, semplice e difficilissima al tempo stesso!!! Delle volte penso che sarebbe stato meglio, per me, non aver mai avuto questo slancio verso di Lei… troppe complicazioni nel cercare di riceverla e nel cercare di trasmetterla e nel cercarla… troppi dubbi e pochissime certezze… la Verità, Regina fallata, è talmente tanto facile e visibile (sempre nella sua infinita complicità) da essere, a volte, introvabile!!! La Verità… la vorrei ascoltare sempre, da tutti… questa è la Vera Rivoluzione dell’Umanità… la Rivoluzione della Verità!!! Ho spesso provato ad immaginare un giorno in queto pianeta, senza alcuna menzogna… beh… ho sorriso all’idea di ciò che sarebbe accaduto, di quanto magnifico sarebbe diventato questo pianeta… purtroppo, questo giorno, appare sempre lontano, eppure… arriverà, ci credo, ne sono certo… arrivera il giorno in cui l’unica csa vietata sarà mentire… allora, potremmo dire che l’evoluzione umana ha raggiunto il culmine, il punto più alto al quale potrebbe aspirare…
Viva la Rivoluzione
Viva Fidel Castro
Viva la Verità!!!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...