Dormire… sognare!!! I Miss You.

  Il Sogno

Aspettare la notte per… magari sognare, sognarti
aspettare e nel buio, magari, vedere… vederti!

la lucida follia di un sogno riesce, alcune volte
a far crescere rose e a tenerle vive, incolte

E le mani: quelle mani che col tatto delineano un viso
mi portano gioie, passioni, sentimenti mai morti… un sorriso.

Un sorriso e due lacrime che scendono leggere
si seccano poco dopo: sono lacrime, lacrime vere

Notte, la notte… questa notte che mi avvolge
con gli occhi chiusi, nel sonno, prevale: travolge!

Sogno, il sogno… questo sogno che che mi rapisce
con gli occhi chiusi, nel sonno, mi ammanta: stupisce!

Dormire e poi svegliarsi, e poi, di nuovo, dormire
e il sogno di sempre, scappare via… fuggire, partire!

Partire, con te, verso posti lontani, mai visti
e rendere allegri i tuoi occhi… i tuoi occhi tristi!

E le tue mani, stavolta, a toccarmi con vigore
e il sogno continua… il mio sogno d’amore!

Ti penso con foga: non riesco a fare altrimenti
ti penso, ti sogno, dormo e… stringo forte i denti!

Poi, come d’incanto, tutto svanisce in una bolla di sapone
e le mie labbra, frenetiche, cantano la nostra canzone…

Cesare Capuano
02 Agosto 2009 h 01.02
Casa dei Popoli "Antonio Capuano"

Questa voce è stata pubblicata in Scritti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...