Piuma: leggerezza!

PIUMA… volevo scrivere qualcosa di leggero e… non mi è venuto in mente niente di migliore… del resto… tra le cose percettibili dai nostri sensi c’è qualcosa di più leggero??? E poi, ogni mattina, al risveglio, ne sono ricoperto, quindi… diciamo che è un qualcosa che ho ben presente nella mia esistenza!?! No, ho voglia di scrivere, ma… ho riscoperto la meraviglia di usare carta e penna e… adesso mi viene veramente difficilissimo scrivere battendo le mie dite (rigorosamente una della mano destra e una della sinistra… per la precisione e rispettivamente, medio e indice) su una tastiera… la penna ha altri percorsi, dsegna concetti, idee, sensazioni, emozioni, pensieri… non li imprime, li esprime con il semplice e delicato volteggiare di una sfera su una bianca superficie… è un qualcosa di… metafisico, di… magico, di… etereo!!! Come pitturare fantasie su una tela bianca utilizzando variopinti colori così rendere bicromatico un bianco foglio impregandolo del sudore della mano, fremente e accesa di passione, e dell’inchiostro di una semplice, banalissima penna!?! Avevo dimenticato la Natura Divina dello scrivere su carta; avevo dimenticato quanto rende tutto migliore e diverso… anche concetti banali, scritti in rime più o meno azzeccate, diventano meravigliosi!?! Così, avendo ritrovato vena (poetica?) e ispirazione, qui, ora, davanti al computer, volevo scrivere qualcosa di leggero, ma… oltre a PIUMA non mi è venuto in mente niente…
Almeno, ora, sono riuscito a capire il perchè delle mie varie crisi d’ispirazioni… non era colpa di soggetti mancanti o di mancanza di ispirazione, o di poca felicità o rabbia o tristezza, o quant’altre cose io possa aver detto… il tutto dipendeva, evidentemente, dalla perdita del concetto di magia che lo scrivere aveva sempre rappresentato per me… ora che ho ritrovato questo aspetto ho anche ritrovato un pò di serenità in più e… sorrido!?!
Ora è quasi ora di cena, vado a prepararmi da mangiare e poi… probabilmente, in attesa del Chiambretti Night e salvo piacevoli e non impossibili imprevisti, scrivo… non so di cosa, non è importante… forse inventerò qualcosa, forse scriverò di me, forse scriverò di non so chi o di non so cosa, ma… so che se avrò il tempo di farlo riuscirò a scrivere senza problema alcuno e… questo mi rende felice!?!
Questa voce è stata pubblicata in Varie ed Eventuali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...