Nudi

Ti spogli: silenzioso e attento scruto il movimento delle tue mani che scoprono il tuo corpo: un monumento
ti avvici verso di me: nuda!!! ti siedi sul letto e mi sussurri: "Adesso tocca a te, è arrivato il tuo momento!"

Leggere, come foglie che in autunno si posano sulla fredda terra inumidita da una pioggia incessante
così le tue mani sui miei abiti, prima, e sul mio caldo corpo poi, ansioso del tuo piacere in maniera disarmante!!!

Nudi: ci scrutiamo attenti e silenziosi muovendoci lentamente l’uno verso l’Altra, con passione e volontà
poi… le nostre labbra vanno ad unirsi, a fondersi, il mio corpo cerca il tuo per farne di uno, una sola metà!!!

Sono dentro di te, e ti voglio, mi vuoi… iniziamo, insieme, a correre nella fantasiosa prateria del nostro Gioire
sdraiati, poi in piedi, ora seduti, ora in ginocchio, con il fiato che si ferma in gola e la voce che non riesce ad uscire

Siamo schiavi di noi stessi, delle nostre passioni, e le catene che ci legano, uniscono i nostri corpi bollenti di piacere
è l’estasi dei sensi: sono sulle stelle e ti porto lì, con me, siamo un corpo solo che si agita frenetico: non possiamo cadere!!!

Tu ridi e il tuo volto, già per me luminosa fonte di piacere, si fa Sole e Luna, Vita e Speranza, Libertà e Armonia, Pace e Allegria
il piacere rilassato espresso dai muscoli del tuo viso è per me forza insieme a desiderio… incredibile fonte di sprizzante energia

Ora anch’io, sempre in te come sangue nelle vene, raggiungo il mio lido senza fuggire dal tuo calore, senza alcuna paura
siamo stati un corpo solo, e questa nostra unità brillava di una luce pazzesca capace di illuminare la notte più scura!!!

Nudi: ti raggomitoli su di me, baciandomi di tanto in tanto e sussurri qualcosa di incomprensibilmente dolce e gioioso
cerco di far passare il mio braccio tra la tua testa e il cuscino… mi piace sentirti mia, sentire la tua pelle addosso!!!

Poi… come un albero che non può evitare di crescere, così io, che non riesco più a resistere alla tua ineguagliabile presenza
sono di nuovo sopra di Te: "mi vuoi, lo so… ti voglio, lo sai"… siamo l’uno dentro l’Altra colmando, così, la nostra vera essenza!!!

Questa voce è stata pubblicata in Scritti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...