Eccomi: “mi presento!!!”

PICCOLA PREMESSA POST-NOTTE: "che poi, in fondo, le provocazioni (e sottolineo PROVOCAZIONE) non servono ad altro che ad Amare di più e a darci sprone per cercare di fare e dare sempre di più!!!"…"pensare di non avere nulla a che spartire con persone che la pensano in un determinato modo (Modo di pensare che io considero FASCISTA e REAZIONARIO) è sbagliato!!! Ci sono cose ben più grandi e più importanti di parole dette (alla "lobotomizzata") senza cognizione di causa e con un livello di conoscenza dei problemi del mondo molto basso!!! Ragionare da fascisti non vuol dire essere fascisti!!! Ragionare da fascisti, a volte, può essere semplicemente un modo di comunicare figlio del nostro tempo che tutto aiuta, tranne l’arrichimento dei valori e lo slancio propositivo verso un domani diverso e, perchè no, migliore!!!"… "Noi, non vogliamo Miti!!! Con ciò diciamo a tutti coloro che si prodigano per crearli che noi abbiamo soltanto Eroi!!! Poichè il Mito è qualcosa di Irragiungibile e di Inimitabile… è solo un esempio di quanto sia impossibile essere tali!!! Gli Eroi (quelli che noi consideriamo tali) sono Uomini come noi, che hanno semplicemente solcato il terreno sul quale Noi, generazione futura, dobbiamo camminare!!! L’Eroe non fa cose che vanno ricordate!!! L’Eroe compie azioni che non vanno imitate o emulate!!! L’Eroe è quella persona che con le sue azioni ci dice che, cambiare le cose che no vanno bene ("lottare contro ogni ingiustizia commessa contro in chiunque, in qualsiasi parte del mondo")… è veramente possibile!!! L’Eroe (a differenza del Mito) è superabile… BASTA PROVARCI!!!"

Eccomi qui, buonasera a tutti… sono io: Cesare!!! Cesare si… un Perdente!!! Un illuso!!! Un utopista!!! Un "Figlio di Papà e Mamma"!!! Un Viziato!!! Un Piccolo Immaturo!!! Un Idealista Fallito!!! Insomma, in una parola: Cesare!!! Certo è che per avere solo (e sottolineo SOLO) 24 anni ho già un curriculum bello corposo!!! La cosa straordinaria è che non avrei mai immaginato di possedere così tante virtù, e invece… eh… quante sorprese ci riserva la vita!!! Passi svariati anni nel torpore poi, un bel giorno, decidi che è l’ora di svegliarsi e suonare la carica e cercare di riimpossessarti della tua vita e… scopri di avere tutte queste speciali caratteristiche!!! Cioè… è incredibile come uno possa vivere la sua vita non accorgendosi di tutto quello è!!! E’… è veramente assurdo!!! Fortuna che c’è gente sempre pronta ad aprirti gli occhi e a farti vedere quello che tu non riesci a vedere!?! Altrimenti… uno vivrebbe tutta la sua vita senza mai capire chi è realmente!!! Certo… ora sarà un problema far capire (e digerire) ai miei tutte queste cose… soprattutto sul fatto che sono viziato…  lì sarà dura… chissà che penseranno… forse che spaccio e non gliel’ho mai detto… o che mi prostituisco… o che appartengo ad una banda criminale dedita alle rapine e a cose affini!!! Dovrò dire e far capire alle persone che mi conoscono (soprattutto quelle che mi conoscono VERAMENTE) tante cose!!! Ai Compagni dovrò dire che Garibaldi, Che Guevara, Lenin, Gramsci, Lumumba, Longo, Berlinguer, e tutti quelli che hanno speso la loro vita (a volte perdendola) per un’ideale SUPERIORE, erano un gruppo di bambini coglioni che non avevano capito che il mondo, è qualcosa di diverso e che loro, in fondo, non erano nient’altro che squallidi esseri umani che dovevano limitarsi a trascorrere la loro vita in quest’ultimo modo… senza nemmeno provare a pensare di essere Uomini (perchè Garibaldi non era Mazzini; il Che non era Garibaldi; Lumumba non era il Che… e via discorrendo)!!! Dovrò dire a mio Fratello che Van Gogh, Modigliani, Ligabue, Caravaggio e tutti quelli che sono morti da pezzenti perchè non sapevano far altro che esprimere la loro (SUPERBA, MAGNIFICA) arte non erano altro che un gruppo di Ragazzini che non sapevano programmare la loro vita dando ad essa una direzione stabile che potesse garantirgli una sicurezza economica (ma non solo) per poter vivere meglio e in felicità!!! Dovrò dire a Valentina che Neruda, Brecht, Dante Alighieri, Goethe, Guccini, Quasimodo, Luzi, Donizetti, Rodari e tutti quelli che guardando un’anatra levarsi in volo da uno stagno amavano guardarla domandandosi: "chissà dove starà andando??? e quanti posti, luoghi, cieli e persone incontrerà???!", o guardando un tramonto e le stelle e il mare in burrasca riuscire a meravigliarsi ancora, erano solo dei patetici cretini che non avevano capito che la vita è qualcosa di pratico e non si può vivere "illudendosi" che il mondo e il domani (nonostante tutte le loro brutture), possano essere belli, raggianti, speciali anche solo per il sorriso di una bella donna o per la felicità raggiunta da un Amico o per un soffio di vento che ti accarezza la pelle!!! A tutti i bambini che incontrerò e con cui parlerò dovrò dire di non sognare perchè tanto è inutile farlo… prima o poi bisognerà smettere!!! Sarà dificile, ma… non dovrò più soltanto adorare mio Nonno perchè con i suoi immensi sacrifici ha permesso che la mia vita sbocciasse… no… ora dovrò anche invidiare la sua vita fatta di lavoro… solo di lavoro… lavoro e basta!!! Non potrò più esser orgoglioso e fiero di Mio Padre e Mia Madre e considerarli i Migliori genitori e i Migliori Esseri Umani che io abbia conosciuto perchè per i loro ideali e le loro convinzioni hanno rinunciato a facili guadagni facendoci vivere un’infanzia assai poco agiata (solo ed esclusivamente a livello economico) pur permettendoci di girare sempre con la testa ben alta sopra il collo ed un attaccamento ai valori della Famiglia quasi unico… no… non potrò farlo perchè anche loro sono dei falliti (e qui mi viene un dubbio: sarà mica genetico!?!)!!! Non potrò più piangere o emozionarmi per quelli che considero Eroi (vedi i nomi che ho citato) o per le miserie che vedo nel mondo perchè, probabilmente, il problema sono loro, che non hanno saputo "vivere bene"…
e se il mondo va male… la colpa è di qualcun altro, io studio/lavoro e faccio tutte le cose che devo senza pensare mai agli altri!!! E se ci sono i poveri… la colpa è loro… noi che possiamo fare??? Un pò di beneficienza, ma più di questo… eh… mica siamo eroi noi!?! E se ci sono almeno 50 guerre nel nostro mondo… beh… sono lontane da noi… popoli diversi, culture diverse… probabilmente per loro la guerra è un fatto di costume… basta che le bombe le tirano piano sennò mi svegliano… domattina ho l’esame… eh… devo dormire io… e poi è Bin Laden che ha cominciato (come se Bin Laden avesse 2000 anni e vivesse in almeno 50 paesi del mondo)!!! E poi Auschwitz, Birkenau… poverini, quanto hanno sofferto gli ebrei (con i nostri bei panini imbottiti e la nostra colpevole ignoranza che ci fa dimenticare le milioni di vittime politiche)!!! Tutti i lager nazisti, il fascismo, le leggi razziali, il razzismo moderno, berlusconi e la "legge" bossi-fini, il decadimento dei valori… beh… pure i comunisti lo facevano e poi… sò passati 50 anni ahò… e comunque mussolini era un grande statista… ha sbagliato le alleanze, sennò!?! e le stragi di stato, Gladio, la p2… che sò giochi pè la play station??? E Walter Rossi, Giorgiana Masi, Carlo Giuliani e molti altri… questi li conosco: sò cantanti o calciatori!!! E io… sei quello che dicevi prima, all’inizio del post!!!
Bene… certo, mi aspettano tempi duri prima di partire… dovrò far capire all’90% delle persone che conosco che loro, della vita, NUN C’HANNO CAPITO UN CAZZO!!!
E pensare che sò pure riuscito a mantenere la calma e a far finta che le cose che sentivo mi entrano da una parte e mi uscivano dall’altra, dopo un attacco forsennato (e decisamente molto… moooolto MALCELATO) a TUTTE le cose in cui credo e che credo fondamentali per vivere: PRATICAMENTE UN FENOMENO!!! Un fenomeno che riesce a Volè un Bene dell’Anima a Persone che sembrano ( e sottolineo SEMBRANO) essere l’esatto opposto di tutto quello che Io Sono!!! Che Vuole Bene a persone, poco più che ventenni (con un bagaglio di esperienze di vita moooooolto piccolo se non quello che amo definire il "parcheggio sociale"), che ragionano(???) e parlano già (ma questo è solo un mio piccolo punto di vista) come se avessero almeno 30 anni di più e se avessero vissuto talmente tante cose che, ormai, non hanno quasi più nulla da chiedere alla vita!!!
Ed io che ho veramente pensato di essere un’Immaturo!!!
Certo, è sicuro che dalla vita avranno molto più di me ( e questo è quello che, veramente, VOGLIO CON TUTTO IL CUORE), ma… saranno veramente in grado di Goderselo(spero fortemente di si, ma… se a vent’anni è così, ahimè, ne dubito fortemente)???
E’ anche molto probabile che io arriverò a 40 anni e avrò solo due strade davanti ai miei occhi: il cambiamento radicale o il suicidio, ma… nonostante tutto, io, adesso… voglio vedere come andrà… tentare una via differente a tutte quelle che, fino ad oggi, ho provato… voglio fare anche parecchie cazzate (e ne ho già fatte molte), sbagliare, camminare sull’orlo di un precipizio… VOGLIO PROVARCI!!! VOGLIO GIOCARE D’AZZARDO… se perderò avrò perso buona parte delle cose che avevo, ma… SE VINCO!!! Se vinco avrò vinto e se perdo… beh… se perdo sarò l’ennesimo fallito, ma, cmq, potrò sempre dire CHE IO… C’HO PROVATO!!!
E poi… nun sarò nessuno io… nun sarò Che Guevara nè Garibaldi… nun sarò Neruda nè Brecht… nun sarò Van Gogh nè Modigliani, ma… se voglio veramente onorà la Vita de st’eroi… perchè nun devo cercà (a 24 anni) de percorre la stessa strada o quantomeno de onoralli???
Il Che disse: "Tornerò e Saremo Milioni"… io credo nei miracoli!!! Aspetto… Vojo esse uno de quei mijoni!!!
Concludo con la frase di una delle persone che, tra le tante, ho stimato in maniera particolare… questa persona, quando avevo circa 15 o 16 anni disse: "Gli uomini si dividono in due categorie: quelli che cercano di Vivere e quelli che Campano… la prima strada è molto più difficile della seconda, ma… è l’unico modo per dire di essere veramente Uomini!!!"… io questa frase non l’ho mai dimenticata Professorè e, credo, mai lo farò…
Buonanotte a tutti e, a chi già sa: VI VOGLIO UN BENE DELL’ANIMA!!!

Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Eccomi: “mi presento!!!”

  1. Stefania ha detto:

    -L’altra sera stavamo facendo un discorso, eravamo tutti amici, quindi nessuno aveva problemi a parlare, se avevi qualcosa da dire era il momento giusto per dirlo.
    -Se hai paura di affrontare un discorso come una persona adulta, dovresti avere la decenza di non rispondere per iscritto.
    -Le mille parole che usi quando scrivi spaventavano e stupivano fino a qualche anno fa….ora potresti evitarle e passare al sodo. Si risparmia tempo.
     
    Non entro in merito alla discussione dell’altra sera, non mi sembra il luogo adatto.
    Queste erano le uniche cose che era importante, per me, dirti.
     
    E come usi finire tu…..TI VOGLIO BENE…. 

  2. Celia ha detto:

    Ciao sto facendo un giretto… Ti lascio il mio saluto ^_^
    Passa a trovarmi se ti va!!!* 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...