Parte Seconda

Lettera ad un’ Amica lontana…
Paesaggi 1
Sembra incredibile, quasi un sogno, ma… è realtà!!!
Ero
su una strada, camminavo, d’un tratto, di fronte a me, una palma
altissima… il vento muoveva le sue fronde ed io mi sono fermato a
guardare.
La punta di questa palma sembrava volteggiare leggera come
l’asta di una bandiera, ed io sempre fermo lì sotto ad osservare
pietrificato da tanta magnificenza, con il viso rivolto all’insù e la
bocca aperta, , quello spettacolo!
Ad un certo punto un piccolissimo
stormo di cinque o sei uccellini ha iniziato a volare, prima in alto,
poi scendendo pian piano, intorno alla palma! I miei occhi e la mia
testa seguivano attenti questi movimenti, cercando di non perdere mai
di vista quella splendida bandiera composta dalle foglie della palma
sorrette dal suo tronco. Ad un certo punto gli uccellini hanno iniziato
a volare a pochi centimetri dalla mia testa… mi sono lentamente
seduto in terra ed ho continuato a guardare questo inconsueto
spettacolo! Ormai la palma era passata in secondo piano! Soltanto gli
uccellini catalizzavano la mia attenzione! Come nel più classico dei
cartoni animati vedevo, sopra la mia testa, volare questi uccellini!
Tutto questo è durato alcuni secondi, dopodichè hanno ripreso il loro
volo verso cieli lontani, lasciandomi lì, solo, seduto in terra, con
gli occhi e la testa ancora rivolti verso l’alto, tornati a guardare la
palma che col lieve cessare del vento aveva smesso di volteggiare e,
come una pennellata decisa su una tela, squarciava di verde l’azzuro
fitto del cielo!
In quel momento mi sono accostato all’albero, ho
poggiato la schiena sulla sua liscia e forte corteccia, ho chiuso gli
occhi e… ho iniziato a ricordarti!!!
Si proprio così, ho iniziato a ricordare te!!!
Tutto quello che avevo visto era come un messaggio Celeste!
Tutto era riconducibile a noi!
L’azzurro fitto del cielo? La monotonia e l’abitudinarietà della mia vita!
Il
Volteggiare della Palma? Te, con la tua magnificenza, con il tuo modo
di fare, sempre così calma e apparentemente riflessiva ma pronta, al
primo soffio buono di vento, a dare il via a tutta l’esuberanza, la
vitalità e la gioia di vivere che ti appartengono!!! Pronta a danzare
appena ve n’è la possibilità!
Le foglie della palma? Io, mosso,
rimesso in vita da te!!! Che mi sorreggo con tuttte le mie forze a te!
Che non posso fare a meno di sentirmi parte di te! Solo nell’immensità
del cielo… apparentemente… in realtà sorretto da te, il tronco che
rende retta la mia via, che mi fa essere quella pennellata di verde
nell’azzurro fitto della mia abitudinarietà, della mia monotonia!!!
E
gli uccellini? Gli uccellini rappresentano quello che, continuamente mi
muove verso di te… un volo che mi fa salire fino in cielo, scendere a
terra, ruotando, come la luna con la terra… intorno a te! Potrei
volar via da te… ma questo avverrà solo quando le correnti del vento
mi permetteranno di far battere le mie ali, e allontanarmi da te… tu,
palma, smetteresti di far volteggiare le tue foglie… ma dove viviamo
noi il vento non cessa mai di soffiare, anzi! Aumenta di giorno in
giorno la sua intensità!
Poi ho riaperto gli occhi, mi sono alzato,
ho salutato con riverenza quella palma, che, in quei pochi minuti, mi
aveva fatto vivere un’esperienza indimenticabile e ho ripreso il
cammino verso la linea curva dell’orizzonte…
Ciao mia lucciola luminosa; mia rosa del deserto!
Un altro giorno è andato, la sua musica è finita ma le trombe del mio cuore suonano la carica… vado a sognarti!!!

Cesare Capuano
18/05/2006
h 5.55
Casa dei Popoli "antonio Capuano"

Questa voce è stata pubblicata in Scritti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...