E’ Già Notte

E’ Già Notte
 
è fantastico, quando, solo, al buio di una notte d’estate, i miei occhi fissano il Cielo Stellato
e la mia mente viaggia, s’interroga: "cos’è tutto questo? Perchè è lì? Chi mai l’avrà creato?":
 
e intorno a me, intanto, il dolce, sensuale profumo dell’Erba che penetra nelle narici…
e il pensiero lontano, si aggrappa e per sollievo, va a rievocare quei tempi, gioiosi, felici;
 
la Rugiada, posatasi leggera sul verde manto erboso, inumidisce, lentamente, la mia schiena…
e il ricordo fugge, vola via da me, e mi mostra, come presente, te ed io, al centro della scena;
 
il Vento, poi, qui sempre forte e impetuoso, scuote le fronde degli alberi, fischiando melodie…
e nel silenzio della notte, come un frastuono in me voci, risa, parole, promesse: le tue, le mie;
 
la Luna, lassù, è uno spicchio, che, silente, squarcia l’immensità del buio di questa dolce nottata…
e dal buio, una luce, accecante, un bagliore improvviso, io e te, abbracciati sulla terra, bagnata;
 
poi chiudo gli occhi, annullo i miei sensi, e vivo il mio presente di buio, di silenzi, di volontà sopite…
non ci sei, tu, nella mia vita… sei lontana e distante e i mie sogni, le mie speranze sono, ormai, sparite!
 
Cesare Capuano
20/06/2007 h 01.31
Casa dei Popoli "Antonio Capuano"
Questa voce è stata pubblicata in Scritti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a E’ Già Notte

  1. Stefania ha detto:

    vabè

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...