…me so’ scucciato ‘e parlà’ e dire ogni volta quel che ho dentro e poi star male…

E Cerca ‘e Me Capì’ (Pino Daniele)
 
E cerca ‘e me capì’
è tanto tempo che non ti vedevo
eppure so’ cuntento
‘o ssaje m’hanno fottuto ‘e viaggi e
l’autostrada
tutto chello c’aggio passato e mo’ nun
credo cchiù
nun credo cchiù.
E torno a casa stanco muorto e nun
voglio fà’ niente
sto cu ll’uocchie apierte e sento ‘e
sunà’.
E pruove a vedè’ cu dint’a ll’uocchie
‘o sole
e c’o cazone rutto a parlà’ ‘e
Rivoluzione
e cride ancora cride ancora
e pruove a vedè’ chi t’ha attaccato ‘e
‘mmane
e nun te può girà’ pecchè te fanno male
e cride ancora cride ancora…
E cerca e me capì’
vorrei strappare mille occasioni
e poi fuggir lontano
me so’ scucciato ‘e parlà’ e dire ogni
volta
quel che ho dentro e poi star male e
poi suonare
Ma torno a casa stanco muorto e nun
voglio fà’ niente
sto cu ll’uocchie apierte e sento ‘e
cantà’
E pruove a vedè’ cu dint’a

ll’uocchie ‘o
sole
e c’o cazone rutto a parlà e Rivoluzione
e cride ancora cride ancora
e pruove a vedè’ chi t’ha attaccato ‘e
‘mmane
e nun te può girà’ pecchè te fanno male
e sona ancora sona ancora.

Questa voce è stata pubblicata in Musica. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...